menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Da sinistra: volontario dell'associazione carabinieri, un anziano vaccinato e il sindaco Zoggia

Da sinistra: volontario dell'associazione carabinieri, un anziano vaccinato e il sindaco Zoggia

È iniziata la campagna vaccinale al Palainvent di Jesolo: convocati gli anziani classe 1941

L'Ulss 4 procede nelle sedi di propria competenza del Veneto orientale. Jesolo è riferimento anche per la popolazione di Eraclea e Cavallino-Treporti

Anche nel Veneto orientale, come da calendario sanitario regionale, gli anziani classe 1941 sono i primi ad essere vaccinati contro il Covid-19: oggi è il primo giorno di lavoro al Palainvent di Jesolo, scelto d'accordo tra l'Ulss 4 e il Comune come sede per somministrare il vaccino alla popolazione anziana di Jesolo, Eraclea e Cavallino-Treporti. Le operazioni, poi, proseguiranno nelle giornate del 19 e 22 febbraio. Il sindaco di Jesolo, Valerio Zoggia, ha visitato la struttura stamattina e incontrato il personale sanitario e i primi ottantenni vaccinati.

Il PalaInvent è stato ritenuto idoneo per gli ampi spazi disponibili che consentono una buona organizzazione, con l'allestimento di sale d’attesa, ambulatori per la somministrazioni e locali amministrativi. Gli appuntamenti sono gestiti direttamente dall’azienda sanitaria con lettera personalizzata che fornisce tutte le indicazioni. All’interno della struttura, oltre al personale dell’Ulss, sono presenti per il supporto anche volontari dell’Associazione nazionale Carabinieri.

«Siamo felici - ha commentato Zoggia - di vedere che finalmente anche nel nostro territorio ha preso avvio la campagna vaccinale rivolta alla popolazione. Un passo in avanti importante nella lotta al virus e che ci dà speranza per poter guardare davvero con fiducia al futuro, già per la prossima stagione turistica. L’Ulss4 e il commissario Carlo Bramezza stanno facendo un grande lavoro per gestire questa complessa macchina e da parte nostra c’è il massimo impegno. La vaccinazione è l’arma migliore che oggi abbiamo a disposizione per poter sconfiggere il virus e tornare a vivere al meglio».

Anziani in attesa per avere il vaccino anti Covid a Jesolo-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento