Cronaca

Obiettivo 60mila operatori del settore turistico vaccinati entro fine giugno

Martin (Confartigianato Imprese Veneto Orientale): «Grazie agli hub privati si potrà contare su un'accelerazione»

«Con l'Ulss 4 ci siamo confrontati a lungo in questo periodo sulla possibilità di effettuare le vaccinazioni anti Covid in azienda. L’ultimo incontro nel merito all’ipotesi di avvio della campagna per il settore turistico si è tenuto proprio lo scorso 6 maggio ed è emersa la concreta possibilità di avviare ben 3 nuovi hub (Bibione, Caorle e Jesolo) da dedicare alla vaccinazione dei dipendenti delle imprese della filiera turistica, per i quali la stagione entrerà nel vivo tra poche settimane». A parlare è il presidente di Confartigianato Imprese Veneto Orientale Siro Martin, che ricorda come l'obiettivo dell'azienda sanitaria, sostenuto dalle associazioni di categoria, sia quello di raggiungere, entro la fine del mese di giugno, la vaccinazione di circa 60mila operatori del settore turistico della propria area di competenza.

«Se ciò dovesse concretizzarsi, con l’avvio degli hub “privati” entro la fine del mese di maggio - conferma Martin - potremmo contare anche su una significativa accelerazione della tabella di marcia degli altri punti “istituzionali” di somministrazione dei vaccini come, ad esempio, quello portogruarese dell’East Gate Park, alleggeriti proprio dall’entrata in funzione degli hub riservati al settore turistico». L'obiettivo di Confartigianato è di arrivare a 10mila addetti del settore artigiano e delle piccole imprese vaccinati in modo rapido. «La nostra Sanità rappresenta un’eccellenza e lo sta dimostrando in questi giorni - puntualizza il presidente Siro Martin -. Dunque, la nostra indicazione agli associati è di prenotare la propria vaccinazione nei centri vaccinali del territorio, ma chiediamo che siano individuati orari dedicati ai lavoratori e linee vaccinali ad hoc, per evitare difficoltà organizzative alle nostre imprese».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Obiettivo 60mila operatori del settore turistico vaccinati entro fine giugno

VeneziaToday è in caricamento