Vandali nella notte a Cavallino-Treporti, divelti cestini e segnali stradali: "Sappiamo chi siete"

La denuncia sui social arriva dal sindaco Roberta Nesto, che spera che i responsabili, 5 giovani, si presentino per discutere del percorso riparatorio. "Altrimenti partirà la denuncia"

Cestini e segnali stradali divelti. Così si è svegliata via Baracca a Cavallino-Treporti mercoledì scorso. A denunciare il fatto increscioso, l'ennesimo episodio di vandali senza ritegno e senso civico, è stato il primo cittadino Roberta Nesto, che a mezzo social ha confermato che i colpevoli sono stati identificati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Si presentino o scatterà la denuncia"

"Ora faremo denuncia penale", ha scritto il sindaco. I responsabili sono 5 ragazzi, due tre maschi e due femmine, probabilmente annoiati, che non hanno trovato nulla di meglio da fare, nella notte di martedì, che creare un grosso disagio alla comunità. "Ora attendiamo che i ragazzi si presentino spontaneamente alla sede della polizia locale entro venerdì - ha commentato Nesto - in caso contrario adiremo le vie legali contro di loro. Mi auguro che ci sia un gesti positivo da parte loro, spero di incontrarli e concordare il percorso riparatorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia: «Vicenda di Jesolo inconcepibile, certe aggregazioni sono un danno sanitario»

  • Noto albergatore di Jesolo muore in un incidente stradale

  • Noale in lutto, è morto a 29 anni il consigliere comunale Damiano Caravello

  • Rapina una 15enne, la minaccia con delle forbici e la molesta sessualmente: denunciato

  • 17enne insegue i rapinatori e li fa arrestare

  • Gli aggiornamenti sul coronavirus in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento