Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Marghera / Via della Rinascita

Vandali contro il condominio dei bengalesi: "Sassi contro la porta, erano dei ragazzini"

I danneggiamenti nella notte tra giovedì e venerdì in via della Rinascita a Marghera. Il portavoce della comunità, Kamrul Syed: "Non la prima aggressione, chiediamo più polizia"

"Chiediamo anche noi sicurezza. Perché la sicurezza deve valere per tutti". A parlare è il portavoce della comunità bengalese di Venezia, Kamrul Syed, dopo un episodio di vandalismo ancora poco chiaro che si è verificato nella notte tra giovedì e venerdì in via della Rinascita a Marghera. In corrispondenza di un condominio in cui vivano diverse famiglie bengalesi. A un certo punto, secondo i residenti erano da poco passate le 4 di venerdì, qualcuno si è avvicinato al portoncino d'ingresso del condominio e ha scagliato dei sassi e dei sampietrini. Il vetro della porta è andato in mille pezzi e il fragore dei vetri ha svegliato alcuni inquilini.

"Sarebbero state viste scappare alcune persone in sella a delle biciclette. Impossibile identificarle - continua Kamrul Syed - ma non è la prima volta che la nostra comunità è oggetto di minacce e vandalismi". Sono ancora chiari nella memoria gli episodi, anche violenti, che si sono registrati alcuni anni fa da parte di alcune baby gang di minorenni nei confronti di cittadini e commercianti bengalesi.

Aggressioni che sono sfociate in rapine: "Abbiamo manifestato per chiedere maggiore sicurezza - conclude il portavoce della comunità - Se questi episodi si ripeteranno chiediamo al sindaco di venire qui a conoscere la nostra situazione. Serve più controllo delle forze di polizia. Non è rato che lavoratori che tornano tardi dopo essere scesi dall'autobus vengono avvicinati da giovani della zona chiedendo sigarette o altro con il solo obiettivo di attaccare briga". Intanto i danni al portoncino sono stati riparati in maniera provvisoria. Interpellati, a carabinieri e questura non risultano interventi in via della Rinascita, nonostante secondo la comunità bengalese un sopralluogo delle forze dell'ordine ci sarebbe comunque stato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali contro il condominio dei bengalesi: "Sassi contro la porta, erano dei ragazzini"

VeneziaToday è in caricamento