rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Noale / Via Vincenzo Gagliardi

Noale, vandali ai giardini di via Gagliardi: distruzione e sterco

Il raid nella notte tra sabato e domenica a opera di ignoti. Giostrine dei bambini, date alle fiamme, e distruzione sulla scalinata del pattinodromo

Hanno distrutto tutto. Un ciclone che nella notte tra sabato e domenica si è abbattuto a Noale, nei giardini pubblici di via Gagliardi. L'ennesimo atto di vandalismo che colpisce la città dei Tempesta a poca distanza dal centro storico. Stavolta, però, la furia è stata incontrollata. Ignoti, infatti, hanno posizionato dei pezzi di cartone e dei giornali sotto alle giostrine dei bambini, per poi appiccare dei roghi.

I vandali ai giardini di via Gagliardi a Noale

Non contenti, come riporta il Gazzettino, i vandali hanno creato una sorta di barriera in lamiera in modo che le fiamme si sviluppassero ancora più potenti. Dopodiché è stato il turno delle bombolette spray, che sono state utilizzate sui muri e le panchine circostanti. Il culmine dello spregio, però, è stato quando i malintenzionato hanno "cosparso" di sterco le panchine e le altre strutture finite nel loro mirino.

Anche la scalinata del pattinodromo non è stata risparmiata. I carabinieri stanno indagando sull'accaduto, mentre l'assessore alle Manutenzioni della città dei Tempesta chiede che vengano installate delle telecamere di videosorveglianza nei punti più delicati del paese. La richiesta verrà ribadita in gruppo di maggioranza questa settimana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Noale, vandali ai giardini di via Gagliardi: distruzione e sterco

VeneziaToday è in caricamento