menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vandali e ladri prendono di mira le stazioni di Ceggia e Portogruaro

Denunce alla polizia postale per vetrine rotte, bacheche in frantumi e danni agli impianti di illuminazione per 1200 euro. Macchinette automatiche per il caffè distrutte per la seconda volta

Continuano gli atti vandalici nelle stazioni del Portogruarese. La polizia postale stavolta ha dovuto intervenire nella stazione ferroviaria di Ceggia, dove in più occasioni alcuni ignoti hanno danneggiato vetrine, bacheche e l’ultima volta ben sette plafoniere dell’illuminazione. I danni sarebbero circa 1200 euro. Ignoti in azione anche a Portogruaro dove sono state scassinate le macchinette di distribuzione automatica di caffè al binario 1: 150 euro in contanti sono stati rubati e altrettanto denaro servirà per riparare le macchine. Secondo la polizia postale è la seconda denuncia in poco tempo.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento