menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine Maurizio Eltri - Facebook

Immagine Maurizio Eltri - Facebook

Ragazzini vandalizzano il muro del Planetario al Lido di Venezia: ripresi dalle telecamere

Tre giovanissimi sono stati immortalati dal sistema di videosorveglianza mentre imbrattavano la struttura nell'ex luna park. Il video è stato poi pubblicato su Facebook

Probabilmente una semplice marachella fatta senza pensare alle conseguenze dei propri gesti. Fatto sta che tre ragazzini minorenni si sono resi protagonisti di un episodio di vandalismo imbrattando con scritte e disegni uno dei muri del Planetario del Lido di Venezia, nell'ex luna park su lungomare Gabriele D'Annunzio.

Non sapevano però di essere ripresi dal circuito di videosorveglianza installato nell'area: le telecamere posizionate dal Comune (anche perché già in passato le strutture erano state prese di mira dai vandali) hanno immortalato tutti i loro gesti, oltretutto alla luce del giorno. Ora i minorenni potrebbero finire nei guai, anche se - come si augurano in molti - la conseguenza più giusta per loro sarebbe probabilmente la riparazione del danno. Il video, pubblicato sulla pagina Facebook "Insieme per il Lido e Pellestrina", ha acceso il dibattito tra i residenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento