menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vandali scatenati nelle scuole di Olmo di Martellago: "visitate" elementari e medie

Nel primo istituto si sono concentrati sul distributore di caffè, nel secondo invece sono state danneggiate le porte, oltre che alcuni armadi blindati. Sistema d'allarme messo ko

Due incursioni, tanto che lunedì i bambini hanno assistito all'intervento dei carabinieri per un sopralluogo dopo l'ultimo raid. Scuola primaria e media di Olmo di Martellago nel mirino dei vandali negli ultimi giorni. Il primo istituto a essere "visitato" sarebbe stato il plesso di via Chiesa, dove i danni sarebbero piuttosto ingenti. Gli intrusi hanno forzato alcune porte e messo ko anche degli armadi blindati.

Cercavano evidentemente oggetti di valore o contanti, ma hanno trovato ben poco. Anzi nulla. Per evitare l'intervento delle forze dell'ordine hanno messo fuori combattimento anche l'allarme, tagliandone alcuni fili. In ogni caso il raid non ha precluso l'inizio delle lezioni lunedì mattina, nonostante i segni del passaggio dei ladri fossero ben visibili. I malintenzionati si sono introdotti in qualche modo anche alla scuola primaria Giovanni XXIII di via Olmo (i due istituti sono separati da una porta). Gli intrusi avrebbero concentrato l'attenzione soprattutto sulla macchinetta del caffè, che è stata danneggiata e razziata. Un bottino piuttosto esiguo, a fronte dei danneggiamenti provocati. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento