rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Lido

Volontariato in subbuglio: Teatro Marinoni "distrutto" dai vandali

Tra lunedì e mercoledì, in due tempi, sono state danneggiate la scenografia fronte palco e le costruzioni esterne, come la toilette e una capanna. Panche e tavoli gettati a terra. Parte un esposto

Uno dei luoghi che hanno condensato le energie positive di molti residenti del Lido e del centro storico. Un anno di iniziative, di solidarietà, di impegno senza scopo di lucro distrutto dai vandali. Tra lunedì e mercoledì il teatro Marinoni dell'ex ospedale al Mare è stato messo sottosopra.

 

Due i "raid" perpetrati alla struttura, dopo che domenica alcuni volontari si erano ritrovati per ripulire l'area e renderla ancora una volta fruibile. Nel primo, tra lunedì e martedì, chi è arrivato per un controllo ha trovato danneggiate le costruzioni esterne, come i bagni pubblici e una capanna sotto la quale la gente poteva sostare e mangiare qualcosa. Panche e tavoli sono stati gettati a terra. Neanche la scenografia installata fronte palco è stata risparmiata: le vele e i pannelli sono finiti vittima della furia dei malintenzionati.

Il giorno seguente un nuovo atto di vandalismo, dopo che alcuni volontari si erano dati da fare per ripristinare il possibile. Il materiale che si trovava a terra è stato lanciato sopra il bagno esterno. Partirà un esposto alle forze dell'ordine, poiché il luogo non ha nessun proprietario, quindi non è possibile depositare una denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volontariato in subbuglio: Teatro Marinoni "distrutto" dai vandali

VeneziaToday è in caricamento