rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Cronaca Zelarino

Vandali scatenati sul tetto del supermercato: cartelli divelti, scritte e carrelli distrutti

Situazione segnalata sopra l'edificio di Coop e Conforama, nella zona commerciale di Mestre

Il parcheggio sopra i supermercati diventato luogo di ritrovo notturno per giovani teppisti che ci fanno un po' di tutto. Succede sul tetto dell'edificio che ospita la Coop&Coop e la Conforama, nell'area commerciale di Mestre, a poca distanza dall'Auchan. Le tracce della presenza di intrusi molesti sono piuttosto evidenti: cartelli divelti, cestini sfondati, carrelli della spesa distrutti così come le sbarre in metallo delle postazioni. E poi scritte sulle murette.

Secondo i testimoni si tratta di giovani che stazionano lì ogni sera e che, evidentemente, hanno scelto di passare il tempo in modo non proprio edificante. Probabile che la cosa vada avanti da parecchio tempo e che magari le frequentazioni diventino più assidue con la bella stagione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali scatenati sul tetto del supermercato: cartelli divelti, scritte e carrelli distrutti

VeneziaToday è in caricamento