menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vandali scatenati sul tetto del supermercato: cartelli divelti, scritte e carrelli distrutti

Situazione segnalata sopra l'edificio di Coop e Conforama, nella zona commerciale di Mestre

Il parcheggio sopra i supermercati diventato luogo di ritrovo notturno per giovani teppisti che ci fanno un po' di tutto. Succede sul tetto dell'edificio che ospita la Coop&Coop e la Conforama, nell'area commerciale di Mestre, a poca distanza dall'Auchan. Le tracce della presenza di intrusi molesti sono piuttosto evidenti: cartelli divelti, cestini sfondati, carrelli della spesa distrutti così come le sbarre in metallo delle postazioni. E poi scritte sulle murette.

Secondo i testimoni si tratta di giovani che stazionano lì ogni sera e che, evidentemente, hanno scelto di passare il tempo in modo non proprio edificante. Probabile che la cosa vada avanti da parecchio tempo e che magari le frequentazioni diventino più assidue con la bella stagione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

  • Cronaca

    Morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

  • Incidenti stradali

    Grave incidente tra mezzi pesanti in A4: un morto

  • Cronaca

    Un grande parcheggio scambiatore nell'area X-site a Jesolo

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

  • social

    Il gobbo di Rialto e la storia dell'ultimo bacio dei fustigati

  • Ristrutturare

    Bonus mobili 2021: come funziona e come ottenerlo

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento