Sicurezza all'avanguardia: il Vanilla si dota di un sistema di riconoscimento facciale

Occhi elettronici sempre più sofisticati per tenere sotto controllo le potenziali situazioni di pericolo. La discoteca di Jesolo è la prima ad attivare una tecnologia del genere

Foto Enrico Fusco

Un sistema all'avanguardia pensato per garantire la sicurezza all'interno dei locali. E' stata annunciata dal Vanilla Club di Jesolo, discoteca di grande richiamo del litorale, l'intenzione di dotarsi di un dispositivo per il riconoscimento facciale degli ospiti che vi fanno ingresso. Una misura che servirà a contrastare situazioni di pericolo o illegalità: l'anno scorso nel locale c'era stata una violenta aggressione ai danni di un 24enne, a seguito della quale il questore aveva decretato la chiusura dell'attività per due settimane. L'intento è evitare che si verifichino ancora cose del genere tramite un'immediata identificazione di soggetti che potrebbero in qualche modo disturbare il normale svolgimento delle serate.

Progetto pilota

Il sistema sarà presentato ufficialmente la settimana prossima: in buona sostanza si tratta di una piattaforma tecnologica di ultima generazione, realizzata in collaborazione con Huawei, che permetterà la verifica dei documenti e il riconoscimento facciale di tutte le persone che entrano nel club. Un sistema innovativo che viene adottato per la prima volta, almeno dalle nostre parti. In questo modo il Vanilla si propone come capofila di un progetto sperimentale di sicurezza che magari in futuro sarà replicato anche da altre discoteche ad alta frequentazione.

Prevenzione

Intanto i locali notturni del litorale sono interessati da un altro piano dedicato invece alla prevenzione e approntato dall'Ulss 4: nei weekend estivi, gli operatori sanitari saranno nei punti di maggior richiamo (King’s, Muretto, Vanilla, ma anche le piazze Mazzini e Milano a Jesolo) per somministrare questionari e informare sull'utilizzo di alcol e droghe, oltre che sui rischi del gioco d'azzardo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Dpcm, quando serve l'autocertificazione in Veneto: il modello ufficiale da scaricare

Torna su
VeneziaToday è in caricamento