menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due vaporetti si incrociano a Rialto Scatta la multa, proteste dei piloti

Primi effetti della nuova ordinanza, mercoledì comminata una sanzione a due mezzi pubblici Actv. Controlli serrati da parte della Municipale

Multati perché si sono incrociati sotto il ponte di Rialto. Primi effetti della nuova ordinanza sul traffico acqueo in Canal Grande, a rimetterci sono due vaporetti finiti nella rete dei controlli della Polizia Municipale. Gli agenti si sono piazzati con una postazione su barca davanti al canale del Fontego dei Tedeschi e, come riporta La Nuova Venezia, mercoledì è scattata la multa per due mezzi pubblici.

Nella stessa giornata decine di taxi sono stati fermati per il divieto di passaggio fino alle ore 15, sono state comminate anche alcuni contravvenzioni a diportisti e barche da trasporto. Per quanto riguarda i mezzi Actv, la multa è scattata per un vaporetto di linea 1 proveniente da Rialto e per uno di linea 2 che stava arrivando da Piazzale Roma. Si sono incrociati proprio sotto il ponte, nel punto più stretto, quello su cui si sono accesi i riflettori dopo il tragico incidente in cui perse la vita un turista tedesco nell’agosto del 2013.

La nuova norma è mirata proprio all’evitare ingorghi. L’ordinanza prevede che il vaporetto, prima di imboccare il ponte, accerti che non ci siano altri mezza nella stessa zona. Quest’obbligo ha già sollevato le proteste da parte di molti piloti, che segnalano come a Rialto a volte si trovino anche quattro imbarcazione allineate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento