Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Vende merce contraffatta di notevole pregio su commissione, denunciato

E' stato fermato domenica dalla polizia locale di Jesolo in zona faro un marocchino mentre stava andando a recuperare all'interno dell'auto, un'Audi A4 station wagon, la merce da fornire agli acquirenti in precedenza ordinata

La merce

E' stato fermato domenica dalla polizia locale in zona faro a Jesolo un marocchino mentre stava andando a recuperare all'interno dell'auto, un'Audi A4 station wagon, la merce da fornire agli acquirenti in precedenza ordinata.

L'episodio sul litorale di Jesolo. La tecnica utilizzata è quella di far vedere il catalogo dei vari prodotti su un palmare e appena avuta l'ordinazione andare a prendere la merce per la consegna sul posto. La merce consistente in borse, giubbini, magliette e cinture delle piu' svariate griffe contraffatte ha un valore di decine di migliaia di euro. L'auto era ben nascosta dietro ad altre auto all'interno di una proprieta' privata.


Gli agenti, una volta individuata l'auto, hanno seguito i movimenti del marocchino e lo hanno atteso fino al momento in cui era passato a prendere le merci prenotate dagli acquirenti per poi bloccarlo e sequestrare anche tutta la merce che custodiva in auto. Per lui e' scattata una denuncia per detenzione di merci con segni falsi ed il sequestro di tutte le merci contraffatte

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vende merce contraffatta di notevole pregio su commissione, denunciato

VeneziaToday è in caricamento