rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Jesolo

La rivincita di Anonymous corre sul web, vendicato l'hacker di Jesolo

Offline il sito del Tribunale di Roma. Una rappresaglia sferrata dopo la cattura di quattro "hacktivisti", tra cui un 28enne del Veneziano

In quattro sono finiti in manette, la settimana scorsa, per attacchi informatici a società private e a siti internet di governo, dalla presidenza del consiglio a Bankitalia. L'operazione “Tango down”, iniziata nel 2011 e che ha compreso anche attività sotto copertura, ha portato all'arresto domiciliare di quattro hacker, presunti affiliati del collettivo Anonymous. Ora, dopo le denunce, arriva la vendetta degli “hacktivisti”.

HACKER IN MANETTE: 28 di Jesolo ai domicilari

SITO OFFLINE – Per vendicare l'arresto dei quattro membri del collettivo, tra cui vi era anche un 28 disoccupato di Jesolo, sembra proprio che il collettivo anarchico che utilizza la maschera di Guy Fawkes abbia affilato le armi. Per quasi tutta la giornata di lunedì, infatti, è andato offline il portale web del Tribunale di Roma. L’operazione è stata annunciata sulla pagina Facebook ufficiale di Anonymous Italia con queste parole: “Qui è dove li bloccheremo! Qui è dove combatteremo! Qui è dove moriranno! Pensate di averci tagliato la testa? siamo ancora vivi e continueremo a seguire i nostri ideali!

ATTACCO INFORMATICO: offline il sito della Corte d'Appello di Venezia

MEMBRI IMPORTANTI – Sembra infatti che i quattro pirati informatici, accusati dal nucleo investigativo della polizia postale di aver usato il simbolo di Anonymous per scopi privati, violando siti informatici, fossero elementi cardine del gruppo italiano. I cyber criminali e la rete di attivisti nostrani respingono però le accuse, sostenendo che nessuno ha mai utilizzato il nome del collettivo per il proprio tornaconto. Anche il 28enne jesolano potrebbe quindi essere uno dei leader degli hacker dello Stivale, anche se, come ribadito dallo stesso gruppo, Anonyous è un'associazione anarchica che non ha un vero e proprio “capo”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La rivincita di Anonymous corre sul web, vendicato l'hacker di Jesolo

VeneziaToday è in caricamento