Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Isola Verde

Scoppia la lite tra venditori di cocco a Isola Verde: "Mi ha picchiato e mi ha rapinato dei soldi"

Un chioggiotto nel primo pomeriggio di sabato ha chiamato la polizia spiegando di essere stato vittima di un'aggressione da parte di un "collega". Le sue parole sono ora al vaglio

Una versione dei fatti che lascia molti dubbi, se non altro per il fatto che il suo racconto mancherebbe di molti elementi. Difficile capire effettivamente cosa sia accaduto nel primo pomeriggio di sabato sull'arenile di Isola Verde. A un certo punto un uomo residente a Chioggia, con alle spalle diversi precedenti, ha chiamato la polizia spiegando di essere stato rapinato dei soldi che aveva con sé. Lui che in questi giorni è impegnato come venditore di cocco in spiaggia.

E' possibile che l'accaduto si inscriva all'interno della guerra per spartirsi il territorio dell'arenile, ma è possibile anche che la rapina non ci sia mai stata. Fatto sta che il chioggiotto allerta le forze dell'ordine e spiega che nel marsupio aveva tra i 300 e i 400 euro in contanti. Un bel gruzzolo. Ora quei contanti non c'erano più. Spariti dopo un corpo a corpo avuto con un "collega", pare sempre italiano, intendo a intascarsi qualche soldo facendo il venditore abusivo tra i bagnanti. Non è chiaro dove sia avvenuta l'aggressione: verso le 14 nessun altro avrebbe telefonato al 113 allertando su una zuffa ad Isola Verde. Forse il furto è avvenuto lontano da occhi indiscreti, dopo che i due si erano appartati per chiarire eventuali storie tese.

"Mi ha picchiato e poi mi ha preso i soldi dal marsupio", ha affermato il richiedente agli uomini in divisa, che hanno controllato la zona senza avvistare altri venditori abusivi o sospetti. Nei prossimi giorni la vicenda sarà comunque vagliata, se non altro per escludere che l'accaduto possa costituire la punta dell'iceberg di un sottobosco criminale che, con intimidazioni o angherie, intende tenere lontani dall'arenile clodiense chi non fa parte del "mestiere". Sarà informata anche l'amministrazione comunale, impegnata in questi mesi a debellare il fenomeno del commercio abusivo in spiaggia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia la lite tra venditori di cocco a Isola Verde: "Mi ha picchiato e mi ha rapinato dei soldi"

VeneziaToday è in caricamento