Veneti in movimento verso le seconde case al mare

Aumentano i controlli e le richieste di chiarimento alla polizia locale

Controlli della polizia locale di Jesolo

Molti veneti si stanno spostando in queste ore verso la costa, raggiungendo le proprie case al mare soprattutto a Jesolo e Bibione: è l'effetto dell'ultima ordinanza regionale che in parte allenta le limitazioni di movimento e che consente, da stamattina, di recarsi nelle seconde case o di raggiungere imbarcazioni per lavori e manutenzioni. Anche per questo i controlli sulle strade sono stati rafforzati e i Comuni della costa hanno ricevuto molte richieste di chiarimento, addirittura dall'estero. Lo riporta l'Ansa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Abbiamo notato un certo incremento di veicoli - spiegano dalla polizia locale di Bibione - fino ad ora non abbiamo sanzionato nessuno, perché le persone controllate all'ingresso della città avevano tutte titolo a entrare per procedere con lavori e manutenzioni». Il centralino del comando è stato preso d'assalto da cittadini che chiedono informazioni: «Veniamo contattati da persone che abitano fuori regione: in maggioranza sono friulani, il confine è a pochi metri, ma anche da tutto il Nord Italia e molti anche dall'estero. Chiedono se possono venire a sistemare i loro immobili. A ognuno rispondiamo che questa facoltà è riservata esclusivamente ai residenti in Veneto».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia

  • Schianto sulla strada: morto un ragazzo di 18 anni a Veternigo

  • Malore fatale, commerciante muore a 37 anni

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento