Cronaca

Dall'estate si potrà viaggiare in treno da Venezia a Belluno senza cambi

Terminati i lavori di elettrificazioni sull'asse Conegliano-Vittorio Veneto-Belluno

Dopo i lavori di elettrificazione che hanno interessato l'asse Conegliano-Vittorio Veneto-Belluno, con l'introduzione dell'orario estivo a giugno, i viaggiatori potranno partire da Venezia e Santa Lucia e arrivare a Belluno senza dover cambiare treno. «Aggiungiamo un tassello importante all'anello del Bellunese: - ha detto il presidente della Regione Luca Zaia - una linea ferroviaria elettrificata che lo congiungerà alle principali province Venete. Tra pochi mesi si potrà offrire un servizio ferroviario migliore ai bellunesi e ai turisti, non solo in termini di sostenibilità ambientale, grazie ai moderni treni elettrici Pop, ma anche in termini di durata del viaggio e di comodità dello stesso».

«Quando tutti i lavori saranno completati viaggiare in treno partendo da Belluno, con destinazione Venezia o Padova, potrà avvenire senza "rottura di carico",- spiega l’assessore regionale alle Infrastrutture, Elisa De Berti - rispettivamente a Conegliano per la direzione Venezia e a Montebelluna per la direzione Padova. Gli investimenti sulla rete ferroviaria veneta in questi ultimi anni, ed in particolare sulle tratte che convergono su Belluno, sono stati importanti e non riguardano solo il cosiddetto "anello del Bellunese".

«Sulla tratta Padova-Castelfranco Veneto-Montebelluna è in programma un intervento di adeguamento a doppio binario dell’attraversamento del fiume Brenta, tra i comuni di Padova e Vigodarzere, - conclude De Berti - Opera già finanziata che consentirà di raddoppiare la tratta a binario unico, che condiziona la potenzialità dell’intero collegamento, tra Padova e Belluno, che produrrà benefici sia in termini di capacità della linea, sia in termini di regolarità del servizio».

213-2021 mappa linea elettrificata-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dall'estate si potrà viaggiare in treno da Venezia a Belluno senza cambi

VeneziaToday è in caricamento