rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Venezia si candida a capitale della Cultura 2019, dossier in settembre

La città rilancia il suo ruolo di primo piano e prepara i documenti per l'avanzamento della proposta. Il sindaco Orsoni: "Mezzo che consentirà di costruire nuove relazioni fra i territori"

Venezia rilancia la sua candidatura a "capitale della Cultura 2019". Nella cornice del salone di rappresentanza della presidenza della Regione Friuli Venezia Giulia a Trieste si è svolto infatti il secondo incontro in programma del Comitato dei Fondatori di "Venezia con il Nordest Capitale Europea della Cultura 2019".

Con questo secondo incontro si sono definiti gli ulteriori passi da compiere per la stesura del dossier di candidatura che dovrà essere consegnato entro il 20 settembre. "Nonostante le difficoltà procedurali insite nella candidatura di un'area così vasta e complessa – ha detto il sindaco Giorgio Orsoni nel suo intervento - si intende proseguire con impegno nel percorso che sicuramente avrà risvolti positivi, anche a prescindere dalla designazione di Venezia con il Nordest a Capitale europea della Cultura 2019. Una candidatura che deve essere considerata un mezzo che ci consentirà di costruzione nuove relazioni fra i nostri territori. Per questo Venezia si mette a disposizione". Tutti i componenti il Comitato dei Fondatori hanno ribadito il proprio impegno nel proseguire nel progetto di candidatura. Nella  riunione di oggi è stato confermato lo staff di candidatura, di fatto già operativo, che sarà presentato ufficialmente nelle prossime settimane a Trento nel corso di una assemblea del Comitato dei Fondatori.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venezia si candida a capitale della Cultura 2019, dossier in settembre

VeneziaToday è in caricamento