menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Venezia si conferma tra le regine delle multe, ma calano gli incassi

Lo evidenzia una ricerca del quotidiano economico del Sole 24 Ore: Milano è prima, Venezia si attesta decima. Quinta Treviso e sesta Rovigo

Stando ad una ricerca del Sole 24 Ore, sono tre i capoluoghi del Veneto tra i primi dieci in Italia nella speciale classifica del “Caro-multe”. Si tratta di Treviso, al quinto posto con importo medio per patentato di 125,2 euro, Rovigo (sesto con una media di 117,6 euro) e Venezia (decimo con 99,7 euro). La “capitale delle sanzioni” è Milano con una media di 170,5 euro di multa per patentato. Sempre per quanto riguarda il Veneto, il quotidiano economico inserisce Verona al 16esimo posto con 88,1 euro di multa, quindi al 26esimo (62,6 euro), al 60esimo Vicenza (42,1euro) e infine al 97 posto (su totali 108) Belluno con una media di 16,7 euro.

La graduatoria degli importi stilata dal Sole 24 Ore divide l'Italia in due, con multe medie più alte al Nord e più basse al Sud. C’è infine un dato che invece riavvicina i Comuni capoluogo: il calo degli incassi. Nei primi sei mesi del 2014 si è verificato un calo dei pagamenti che in alcuni centri ha raggiunto anche l'80%. A Roma, Napoli, Firenze, Bologna la contrazione oscilla dal 25 al 50%. A Venezia l'incasso da multe è passato da 7,8 milioni di euro del primo semestre 2013 ai 5,8 milioni dell'analogo periodo di quest'anno per un calo di quasi il 26%.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento