Venezia guarda con interesse al master di fitoterapia applicata

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

C'è molto interesse in tutto il veneziano verso la Fitoterapia e il Master, davvero unico

ed importantissimo che si svolgerà a Padova, alla Bios Line, organizzato dall'Università di Siena per

l'anno accademico 2014-2015 sembra davvero una opportunità più unica che rara .

Riservato ai laureati di II° livello in discipline scientifiche,

da farmacia a CTF, Medicina e Chirurgia, Chimica, Biologia, il Master consentirà di acquisire

una completa ed approfondita preparazione teorica e applicativa sull'utilizzo dei

fitoterapici. Il programma triennale prevede due anni di lezioni frontali in aula,

laboratori pratici e visite guidate con un impegno di circa un fine settimana al mese

e un anno di tirocinio, stage e studio personale teso alla realizzazione e alla

discussione di una tesi fiale. Le lezioni saranno tenute da un corpo docente

composto da più di trenta professori universitari provenienti da diversi atenei

italiani oltre che da numerosi professionisti operanti nel settore della fitoterapia

e medici con pluriennale esperienza di fitoterapia clinica.

Il corso avrà inizio a marzo del prossimo anno e permetterà di unire l'esperienza

accademica della più importante scuola italiana di fitoterapia di Siena alla

professionalità aziendale di Bios Line, azienda specializzata nella ricerca e nella

produzione di prodotti a base fitoterapia per il benessere personale. Il Master

assegna 120 crediti formativi universitari ed è riconosciuto come percorso valido

per l'iscrizione dei medici chirurghi agli elenchi speciali degli esercenti medicine

non convenzionali degli ordini professionali. Oltre a ciò permette di ottenere il

più alto titolo post lauream acquisibile i fitoterapia e, secondo la normativa

vigente, esclude dall'obbligo ECM tutti i partecipanti per gli anni 2015,2016 e 2017.

Da tener presente anche che, essendo il Master spesa di istruzione universitaria

è detraibile al 19%.

Torna su
VeneziaToday è in caricamento