rotate-mobile
Cronaca

La casa da 180 metri quadri del Tintoretto in vendita: "Troppo grande"

Spese non più sostenibili per una discendente della famiglia che acquistò negli anni '80 l'abitazione e studio che furono del pittore per vent'anni in via fondamento dei Mori.

Le case grandi costano e non sempre le spese sono sostenibili, ancor più se la dimora storica è a Venezia. Così sul mercato sono finiti anche gli spazi che furono per circa 20 anni abitazione e studio di Jacopo Robusti detto Tintoretto, in fondamenta dei Mori.

A offrirla in vendita, attraverso una agenzia locale, una discendente di una famiglia che l'aveva acquistata negli anni '80 che adesso - spiega al Corriere del Veneto - da una parte non riesce più a farsi carico delle ingenti spese e dall'altra ha deciso di chiudere "la porta ai ricordi". Sul prezzo nessuno si sbilancia, ma per i circa 180 metri quadrati, più androne e giardino si mormora di una cifra superiore al milione di euro.

Ansa

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La casa da 180 metri quadri del Tintoretto in vendita: "Troppo grande"

VeneziaToday è in caricamento