menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capodanno a Venezia, niente festeggiamenti a San Marco

La decisione in conseguenza dei disagi e degli atti vandalici dello scorso anno. Presi anche altri accorgimenti per decongestionare la piazza

Niente musica, nessun "capodanno al bacio" allo scoccare della mezzanotte. Quest'anno in piazza San Marco il 31 dicembre 2014 trascorrerà senza festeggiamenti ufficiali. La notizia, come riporta il Gazzettino, è arrivata lunedì in occasione dell'accensione delle luci di Natale sotto le procuratie e sull'abete in piazza.

Era dal 2007 che il salotto di Venezia non rimaneva in "silenzio" la notte di san Silvestro: una scelta che deriva dalle polemiche nate lo scorso anno, quando 80mila persone avevano messo a dura prova la capacità ricettiva della piazza, causando disagi e cimentandosi in atti vandalici. Allora era intervenuto anche l'ex assessore Bettin.

Così quest'anno si cerca di spostare l'attenzione dalla piazza: non si svolgeranno eventi musicale o spettacoli, mentre i fuochi saranno lanciati da una barca in bacino leggermente più vicina a riva degli Schiavoni in modo da spostare il pubblico verso il sestiere Castello. Soddisfatti i residenti, meno felici turisti e visitatori, che saranno costretti a rinunciare alla festa da ballo nella piazza più bella del mondo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento