menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto twitter

Foto twitter

Venezia colonizzata, 10mila gabbiani famelici. E il falco predilige i piccioni

Il boom nel 2000, a causa delle discariche. I volatili si sono abituati all'uomo e hanno cominciato a richiedere cibo. Con grande frequenza rubano dai tavoli all'aperto dei bar

Venezia, problema gabbiani. Come riporta la Nuova, infatti, sarebbero circa 10mila quelli che gravitano nella città di San Marco, famelici e pronti a cibarsi di qualsiasi cosa trovino in giro per la città. Arrivando perfino a rubare dai tavolini dei bar e ristoranti all'aperto.

Come spiega il noto ornitologo Alessandro Sartori, l'esplosione in laguna dei "pennuti" è iniziata ad inizio anni 2000, quando i gabbiani avevano iniziato a prendere d'assalto le discariche, dove potevano trovare grandi quantità di scarti dei quali cibarsi. Non sono infatti dei palati fini, in grado di inghiottire senza distinzione tutto ciò che sia commestibile.

Si tratta di una vera e propria colonizzazione. Un insediamento di uccelli opulenti, violenti e anche maleducati. Nulla a che vedere, insomma, con i volatili dal bianco piumaggio raccontati da Richard Bach. La città, tra nidi e uccelli di passaggio quotidianamente, si trova a dover affrontare la voracità di chi è abituato a quattro pasti al giorno. Ecco perché dove ci sono risorse in abbondanza la stima di presenza continua ad aumentare, in mezzo ai turisti e nelle vicinanze degli esercizi commerciali. I gabbiani hanno imparato ad avvicinarsi a chi transita per Venezia e a "chiedere" il cibo.

Ora si chiedono delle soluzioni rapide. C'è chi suggerisce un falco che possa mettere in fuga gli affamati gabbiani. Ma di fatto, un rapace già c'è a Venezia, impegnato a svernare nel campanile di San Marco. Prima di tutto, come specifica Sartori, è indispensabile monitorare la situazione, guardare i tetti e capire comesi muovono i nuovi colonizzatori. E solo dopo pensare a come agire, anche con un'opera diffusa di prevenzione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    L'annuncio di Zaia: «È ufficiale, il Veneto da lunedì in zona arancione»

  • Politica

    Affidato all'Europa il salvataggio delle dune degli Alberoni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento