rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca San Marco

Plateatici, rimosse tre occupazioni abusive di suolo pubblico a Venezia

Le zone interessate sono i sestieri di San Marco (Calle Larga San Marco), Castello (Campo San Filippo e Giacomo) e Cannaregio (Campiello del Remer)

 

Nell’ambito delle azioni per il controllo del territorio e per la repressione degli abusi in materia di plateatici sono stati effettuati dei servizi di rimozione per le occupazioni abusive di suolo pubblico, coordinati dalla Polizia Municipale di Venezia, in collaborazione col personale della Direzione Progettazione esecuzione lavori e della Direzione Economato del Comune di Venezia, anche a seguito dei provvedimenti esecutivi di rimozione emanati dalla Direzione Finanza Bilancio e Tributi – Cosap. 
 
 
Nel corso dell'operazione, che ha interessato i sestieri di San Marco (Calle Larga San Marco), Castello (Campo San Filippo e Giacomo) e Cannaregio (Campiello del Remer), sono state rimosse tre occupazioni abusive con panche in legno, varie piante con vaso, numerosi tavoli e sedie, portamenù, lanterne cinesi, pannelli espositori e altro. Gli interventi, che sono stati portati a termine senza problematiche particolari, grazie anche alla professionalità e sensibilità del personale impiegato, continueranno nelle prossime settimane a cadenza regolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Plateatici, rimosse tre occupazioni abusive di suolo pubblico a Venezia

VeneziaToday è in caricamento