menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il commissariato di Jesolo sempre più "rosa", la vice dirigente è Alessia Zuccarello

La dottoressa, 32enne siciliana, prima del nuovo incarico prestava servizio in questura

Giovane e determinata. Il commissariato di Jesolo da qualche giorno può contare su un rinforzo in più, tutto al femminile. Su disposizione del questore di Venezia, Vito Gagliardi, dal 5 giugno il commissario capo della polizia di Stato, Alessia Zuccarello Marcolini, è diventata vicedirigente del presidio di Jesolo, inaugurato non molto tempo fa. 

Siciliana di 32 anni, la dottoressa Zuccarello era già appartenente all’organico della questura di Venezia. Dal marzo 2015 ha diretto, dal marzo 2015 l’Ufficio Tecnico Logistico della questura lagunare.  Laureata in Giurisprudenza all’Università di Messina nel 2009, ha conseguito nel 2012 l’abilitazione alla professione forense. 

Nel 2011, dopo aver vinto il concorso pubblico per Funzionario della Polizia di Stato, inizia il corso di formazione alla Scuola superiore di polizia di Roma, durante il quale acquisisce diverse qualifiche, tra cui direttore di tiro, Rspp e certificazione europea professionale sulle tecnologie informatiche e l’amministrazione di reti informatiche. Al termine del corso, nel 2014, viene assegnata alla questura di Venezia e, dopo un breve periodo di affiancamento, è stata destinata al ruolo di Funzionario addetto all’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico. Nel marzo 2015 è stata chiamata, dall’ex questore Angelo Sanna, a dirigere l’Ufficio tecnico logistico, ossia il settore che si occupa della logistica e dei materiali in uso alla polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Sequestrate 83 tonnellate di rifiuti al porto di Venezia

  • Cronaca

    Taxi fermi: fatturato giù del 98% su acqua e dell'86% su gomma

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento