Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inizia il conto alla rovescia finale per il Mose: le prime paratoie arrivate a Malamocco VIDEO

Il commissario Magisto: "Si inizia a vedere la luce. Saranno operativi anche i jack-up". L'opera dovrebbe essere inaugurata a fine 2018.

 

Con l'arrivo alla bocca di porto di Malamocco delle prime quattro delle ultime 57 paratoie è cominciata la fase finale di completamento del Mose, il sistema per la salvaguardia di Venezia che dovrebbe diventare operativo a partire da giugno 2018. "Abbiamo dato il via - ha detto martedì mattina Luigi Magistro, commissario del Consorzio Venezia Nuova - alla fase conclusiva che tutti attendono: dopo un periodo un po' buio, si inizia finalmente a vedere la luce per la concreta realizzazione, dissipando i dubbi sul fatto che sia possibile concludere questo imponente lavoro".

Ora verranno installate le paratoie e verrà parallelamente completata la parte impiantistica. "Ci piacerebbe - ha detto Magistro - che l'installazione potesse partire per il 4 novembre, in occasione dei 50 anni dell'alluvione, ma comunque si partirà per la prima metà di novembre, con la buona notizia della prossima ultimazione delle riparazioni del jack-up, che verrà utilizzato insieme a quello di riserva, e che ci consentirà di guadagnare tempo". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento