menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fa sesso con tre coetanei, il video è online: 13enne si deve trasferire

La storia di una giovane catapultata in un incubo. Il suo primo rapporto sessuale la segnerà a vita. I compagni la deridevano e umiliavano

E' rimasta invischiata in un gioco più grande di lei. Al punto che alla fine ha dovuto arrendersi e lasciare la provincia di Venezia assieme ai genitori per riparare da qualche altra parte. Lontano da quei compagni di scuola e da quei coetanei che non appena la vedevano iniziavano con le battute e con le prese in giro.

CALCI, PUGNI E BESTEMMIE: IMPERVERSA BABY GANG AL FEMMINILE

Colpa dell'adolescenza vissuta ai tempi degli smartphone. Colpa di quel video che ha subito iniziato a rimbalzare sui social network che la immortalavano mentre faceva sesso alla presenza di tre suoi coetanei. Dall'esatto momento in cui il filmato è finito in Rete l'esistenza di questa ragazza è stata travolta. Distrutta. A spingerla a compiere quel gesto forse la curiosità, forse il desiderio di essere accettata. Per lei è stato il primo rapporto sessuale: si è rivelato un mero atto meccanico, senza alcuna parvenza di emozione o affetto. Il tutto sotto gli occhi di quegli amichetti e, soprattutto, di quello smartphone che ha scaraventato la ragazza nella disperazione.

Tutto è accaduto sull'argine di un fiume, in provincia di Venezia. Un'esperienza traumatica. La ragazzina ha ricevuto l'aiuto di esperti, ma alla fine ha dovuto desistere. Arrendersi. Ora si trova lontano da quell'ambiente dove oramai le mancava l'aria, e solo il tempo forse potrà rimarginare le ferite causate da quel filmato che continua comunque a girare. In un circolo vizioso che non sembra arrestarsi mai. C'è qualcuno che ha delle copie, quindi non appena quest'ultimo viene cancellato, ecco che rispunta da un'altra parte. Gettando ancora di più nella disperazione la ragazza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento