menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Comune di Portogruaro

Comune di Portogruaro

Sicurezza, a Portogruaro e Cinto potenziata la videosorveglianza

L'iniziativa da parte delle due amministrazioni comunali che hanno deciso di aumentare il servizio per vigilare sui punti nevralgici delle due località: "Lo faremo con o senza soldi della Regione"

Portogruaro e Cinto Caomaggiore unite per la sicurezza. A farla da padrone negli accordi tra le due amministrazioni il ripristino di tutto il sistema di videosorveglianza già esistente e il suo potenziamento con l’attivazione di due telecamere nell’area del parco della Villa Comunale (Parco della Pace) e di piazza Castello nonché con la realizzazione di punti di controllo nei nodi principali di accesso alla città (viale Pordenone, viale Venezia, viale Trieste, viale Treviso).

Si parla di telecamere cosiddette “intelligenti”, che consentono una più agevole individuazione dei veicoli in transito, mediante lettura e controllo delle targhe, risorsa utile in particolare in caso di furti o rapine: in ognuno dei quattro varchi di accesso verranno installate due telecamere fisse in maniera tale da inquadrare entrambi i sensi di marcia con collegamento via radio con la centrale del Comando polizia locale. 

Un’altro impianto di videosorveglianza sarà installato in Villa Comunale presso il parco della Pace a tutela di tutti i fruitori dello stesso e  in particolare dei bambini allo scopo di monitorare costantemente lo spazio verde ubicato all’interno del centro storico in maniera da prevenire possibili comportamenti illeciti già verificatisi in passato. L’amministrazione di Cinto Caomaggiore ha a sua volta presentato un progetto completo di intervento in diversi punti strategici come il centro sportivo, il plesso scolastico di via Torino, il cimitero, l'isola ecologica, piazza Castello, il parcheggio nel retro del municipio e gli accessi al centro urbano, sia a sud che a nord.

Entrambi i Comuni inoltreranno alla Regione Veneto richiesta di finanziamento per tali interventi, ma, sottolineano, "li realizzeremo comunque a prescindere dalla concessione dello stesso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento