Cronaca Lido

Un 65enne morto per strada, poi due giovani aggrediscono un agente

È successo al Lido di Venezia. Roberto Romano ha perso la vita in seguito a un malore, più tardi due ragazzi si sono scagliati contro un vigile perché volevano passare lungo il tratto di strada chiusa per i soccorsi

Foto d'archivio

Un uomo morto per strada, poco dopo un'aggressione ai danni di un agente di polizia locale. È successo nella serata di sabato al Lido di Venezia, sul lungomare Marconi. La vicenda - riportata dai quotidiani locali - è iniziata nel momento in cui Roberto Romano, 65enne del posto, è stato colto da un malore mentre era in bicicletta, circa all’altezza di via delle Sirene. È caduto a terra all'improvviso, subito soccorso dai passanti e dal personale del 118, arrivato nei minuti successivi. Purtroppo i tentativi di rianimarlo sono stati vani.

Per consentire le operazioni di soccorso e l'intervento dell'agenzia di pompe funebri, la polizia locale ha chiuso momentaneamente la strada al traffico. È stato a quel punto che due ragazzi di passaggio, uno di 27 anni e uno di 17, hanno insistito per percorrere il tratto di strada sbarrato: bloccati dalle pattuglie, prima hanno protestato e poi sono passati alle mani, colpendo con un pugno uno degli agenti. Per l'episodio i due aggressori si sono presi una denuncia, mentre l'agente è stato curato dal 118.

La vicenda è stata così commentata dall'assessore Michele Zuin: «Tutta la mia solidarietà all’agente della Polizia Municipale del Lido, aggredito sabato da due giovani, mentre faceva il suo lavoro preservando il luogo ove si era appena verificata la morte improvvisa di un nostro concittadino. Spero solo faccia riflettere tutti. Questo gesto sproporzionato di violenza verbale e fisica che non ha alcuna giustificazione. Le mie più sentite condoglianze alla famiglia Romano e gli auguri di pronta guarigione all’agente ferito».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un 65enne morto per strada, poi due giovani aggrediscono un agente

VeneziaToday è in caricamento