menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La "Viking Star", nave gemella di quella in fase di costruzione in Fincantieri

La "Viking Star", nave gemella di quella in fase di costruzione in Fincantieri

Tagliata la prima lamiera della "Viking Sea", il progetto Fincantieri

Venerdì la cerimonia ufficiale nello stabilimento di Marghera. La nave avrà una stazza di circa 47.800 tonnellate, 465 cabine e potrà ospitare 930 passeggeri

Si è svolta presso lo stabilimento di Marghera la cerimonia del taglio della prima lamiera di “Viking Sea”, la seconda nave da crociera, in ordine di acquisizione, che Fincantieri realizzerà per la società armatrice Viking Ocean Cruises. Attualmente Fincantieri sta costruendo “Viking Star”, in consegna all’inizio del 2015 sempre presso il cantiere di Marghera, e “Viking Sky” presso il cantiere di Ancora, che sarà consegnata nell’estate del 2016.

Come le due unità gemelle, “Viking Sea” avrà una stazza lorda di circa 47.800 tonnellate, sarà dotata di 465 cabine e potrà ospitare a bordo 930 passeggeri. Inoltre, come le sue gemelle, l'unità è stata progettata da architetti navali e ingegneri molto esperti, tra cui quelli della Smc Design di Londra e dello studio Rottet di Los Angeles.

Gli itinerari inaugurali per Viking Ocean Cruises inizieranno nel mese di aprile 2015, con crociere in Scandinavia e nel mar Baltico; così come nel Mediterraneo occidentale e orientale. Gli ospiti delle navi Viking avranno l’opportunità di esplorare il mondo e il viaggio in modi mai sperimentati prima, attraverso itinerari che riportano la destinazione al centro della crociera. Grazie alla collaborazione con Viking, Fincantieri aggiunge un nuovo significativo brand tra i suoi clienti nel comparto crocieristico ampliando la propria offerta

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento