Centrato un cinque al Superenalotto a Mira: il giocatore si porta a casa 30mila euro

La schedina vincente è stata convalidata alla Cartoleria Tabaccheria Pantera Rosa di piazza Vecchia

Jackpot del Superenalotto sfiorato in Veneto: nel concorso di sabato scorso un giocatore di Mira, in provincia di Venezia, ha centrato un 5 e vinto 30.504,76 euro, come riferisce Agipronews.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La schedina 

La schedina vincente è stata convalidata alla Cartoleria Tabaccheria Pantera Rosa di piazza Vecchia. Il 6, invece, vale ben 188,9 milioni di euro, premio più alto al mondo e al primo posto delle vincite mai messe in palio dal SuperEnalotto. L’ultimo avvistamento è stato più di un anno fa, il 23 giugno 2018, con 51,3 milioni distribuiti in tutta Italia grazie a un sistema da 45 quote, mentre in Veneto il 6 manca da agosto 2017, con 78 milioni vinti a Caorle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia: «Vicenda di Jesolo inconcepibile, certe aggregazioni sono un danno sanitario»

  • Noto albergatore di Jesolo muore in un incidente stradale

  • Noale in lutto, è morto a 29 anni il consigliere comunale Damiano Caravello

  • Rapina una 15enne, la minaccia con delle forbici e la molesta sessualmente: denunciato

  • 17enne insegue i rapinatori e li fa arrestare

  • Gli aggiornamenti sul coronavirus in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento