rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca Marghera

Gratta e vince 1 milione e 740 mila euro: colpo grosso a Marghera

L'uomo, alto e sui 35 anni, ha acquistato un biglietto da 5 euro della serie "Turisti per sempre" alla tabaccheria "La Stassionetta" a Maghera, per la titolare una persona distinta e gentile

Entra, acquista, come decine di altre volte ha fatto, una copia de “Il fatto quotidiano” e un biglietto da 5 euro, prende una monetina, gratta, diventa milionario. È una storia certo già sentita, ma che non cessa di stupire, di interrogare sul “perché lui sì e io no”. Le strade percorse dalla fortuna sono incomprensibile e imprevedibili, ma, per quel signore “distinto e gentile” che venerdì mattina ha vinto il premio più ambito di "Turista per sempre", sono strade reali, fatte di sogni e desideri prima soppressi e ora realizzabili.

Il tutto è accaduto nell’edicola "La Stassionetta", che si trova in pieno centro a Marghera, all'incrocio tra via Canal e piazza Municipio, e che ora – ne siamo certi – sarà invasa da donne, uomini e bambini desiderosi di ripercorrere le orme dell’uomo fortunato. Quell’uomo alto, distinto, sui 35 anni, vincitore di un premio immediato di 200mila euro, al quale farà seguito una rendita mensile di 6mila euro per vent'anni e un bonus finale di 100mila euro. Il tutto per la somma complessiva di 1 milione e 740mila euro (tre miliardi e 368 milioni delle care vecchie lire).


E’ stata Paola Prevarin, titolare della "Stassionetta", a vendere il “gratta e vinci” milionario venerdì mattina. Non è un cliente abituale, spiega, ma ogni tanto passava per l’edicola, prima di prendere l'autobus per andare a lavoro. Venerdì sera sarebbe tornato sul posto sorridente, con la fotocopia del biglietto, per ringraziare la titolare e permetterle di farsi un po’ di pubblicità. Una cortesia non così comune e che forse aiuterà a superare anche l’inevitabile invidia provata per questo fortunato cittadino.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gratta e vince 1 milione e 740 mila euro: colpo grosso a Marghera

VeneziaToday è in caricamento