menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Veneto in zona rossa a Pasqua: le regole per le visite a parenti e amici

Nei giorni di festa è consentito, in ambito regionale, lo spostamento verso una sola abitazione una volta al giorno a due persone con minori di 14 anni

Dal 3 al 5 aprile tutta l'Italia sarà in zona rossa, compresi i giorni di Pasqua e Pasquetta, per arginare l'aumento dei contagi e dei ricoveri ospedalieri. La misura, introdotta con l'ultimo decreto legge, permetterà comunque di far visita ai parenti nei giorni festivi, con le dovute limitazioni.

Ma andiamo con ordine. Come aveva spiegato il ministro della Salute Roberto Speranza «disponiamo una zona rossa di carattere nazionale, naturalmente eccetto le regioni in zona bianca». In sintesi, a livello nazionale:

  • dal 3 al 5 aprile tutta Italia sarà in zona rossa. Sarà comunque possibile spostarsi all'interno della propria regione verso una sola abitazione privata, una volta al giorno, massimo due persone
  • dal 15 marzo al 2 aprile e nella giornata del 6 aprile è consentito, in ambito comunale nelle regioni nelle quali si applicano le misure stabilite per la zona arancione, lo spostamento tra le 5 e le 22 verso una sola abitazione una volta al giorno a due persone con minori di 14 anni. Lo spostamento in questi giorni non è consentito nei territori nei quali si applicano le misure stabilite per la zona rossa;
  • diventa automatico il passaggio in area rossa delle regioni o i singoli territori con incidenza settimanale superiore a 250 casi ogni 100mila abitanti;
  • gli orari del coprifuoco restano inalterati: dalle 22 alle 5.

Visite a parenti e amici in Veneto a Pasqua

Nei giorni 3, 4 e 5 aprile (comprese quindi Pasqua e Pasquetta), sull'intero territorio nazionale, ad eccezione delle regioni i cui territori si collocano in zona bianca, si applicano le misure stabilite" per la zona rossa. Nei medesimi giorni è consentito, in ambito regionale, lo spostamento verso una sola abitazione una volta al giorno a due persone eventualmente accompagnate da minori di 14 anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento