Cronaca

Serie di visite private in ospedale Ginecologo patteggia a otto mesi

Il medico di San Donà riceveva pazienti che lo pagavano tra i 50 e i 100 euro, ma non aveva avvisato la sua Ulss. Assolto dall'accusa di peculato

Si faceva pagare pure 100 euro per sostenere delle visite private nell’ospedale in cui lavorava. Ha patteggiato ad otto mesi il ginecologo in servizio all’ospedale di San Donà su cui negli ultimi anni sono piombate accuse pesanti come macigni. Ora però i suoi legali sono riusciti a smontare parte dell’accusa e con il patteggiamento si chiude la vicenda. Una vicenda in cui si erano costituiti parti civili quattro pazienti e l'Ulss del Veneto Orientale.

Un anno fa il pubblico ministero aveva chiesto nei suoi confronti l’emissione di un’ordinanza di custodia cautelare per concussione e peculato, ma il giudice aveva respinto la richiesta visto che nel frattempo il medico aveva dato le dimissioni dall’Asl del Veneto Orientale. Le prove ormai erano già state raccolte. Come riporta La Nuova Venezia, giovedì l’avvocato del medico ha trovato l’accordo con il rappresentante della Procura e alla fine il giudice dell’udienza preliminare ha sancito il patteggiamento. Il ginecologo è stato riconosciuto colpevole di abuso d’ufficio e truffa aggravata ma è stato assolto dall’accusa di peculato. Il reato di concussione era invece caduto durante le indagini preliminari.

Tutto era partito dalla segnalazione di una paziente ai Carabinieri, i militari successivamente avevano raccolto testimonianze di altre donne che hanno pagato tra i 50 e i 100 euro per farsi visitare da lui in ospedale. E la normativa cosa prevede? I medici ospedalieri possono svolgere attività privata all’interno della struttura in cui lavorano ma devono segnalarlo alla direzione sanitaria perché, inoltre, una parte del ricavo dovrebbe andare all’azienda sanitaria. Il ginecologo sandonatese, invece, non aveva segnalato questa sua attività e dunque non versava un centesimo di quando guadagnato. Le testimonianze l’hanno incastrato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie di visite private in ospedale Ginecologo patteggia a otto mesi

VeneziaToday è in caricamento