menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Decine di migliaia a San Marco, tutti col naso all'insù: l'angelo è planato sulla piazza

Uno degli eventi del clou del Carnevale 2016 ha avuto luogo nella piazza principale della città, a partire dalle 12. Ad attendere Irene Rizzi migliaia di persone e i rievocatori del CERS

Una magnifica interpretazione del Volo da parte della bella 19enne Irene Rizzi, Maria del Carnevale 2015, che per tutta la discesa ha lanciato coriandoli e salutato entusiasta il pubblico. Sotto di lei migliaia di occhi, telecamere, macchine fotografiche e smartphone ad immortalare uno dei momenti più intensi e attesi del Carnevale. Avvolta in un elegantissimo vestito di colore arancione disegnato e realizzato dall’atelier di Stefano Nicolao e griffato da easyJet, emozionatissima, acconciata dal salone di bellezza “Monika e Umberto” e truccata da Francesca Chiozzotto, si è lanciata nel vuoto sopra le teste di migliaia di veneziani e turisti che ordinatamente e senza alcun problema di sicurezza hanno affollato il salotto di piazza San Marco e il Villaggio delle Meraviglie. Il volo ha segnato anche il suo congedo da Maria, visto che le dodici prescelte per diventare Maria del Carnevale 2016 si stanno già sfidando per la palma di più bella.

Ad attendere Irene Rizzi sotto il ponte in legno del Villaggio delle Meraviglie, nel cuore di Piazza San Marco, il sindaco Luigi Brugnaro, il direttore artistico del Carnevale Marco Maccapani, l’amministratore unico di Vela Piero Rosa Salva oltre al Corteo Dogale composto di oltre 400 variopinte persone, di cui 250 rievocatori storici del CERS (Consorzio Europeo Rievocazioni Storiche) e oltre 150 maschere delle varie associazioni che collaborano con il Carnevale di Venezia e le 12 Marie prescelte per il 2016. In maschera a far contorno al Volo dell'Angelo anche delegazioni di vari carnevali europei tra cui Bonn, Bucarest, Viareggio con il consigliere delegato Marco Szorenyi e le maschere tipiche Burlamacco e Ondina.

"Mi sono lanciata senza paura e con tanta emozione dentro – ha detto Irene Rizzi che ha lasciato cadere qualche lacrima dopo l’atterraggio – Pensavo a questo momento da un anno e me lo aspettavo così. Un’esperienza bellissima che mi resterà nella memoria per tutta la vita. Venezia vista dall’alto, anche se con un po’ di nebbia, è bellissima. Mi batteva il cuore. Ma ho pensato solo a godermi questo momento. Una giornata meravigliosa che dedico alla mia famiglia".

Ad attendere Irene Rizzi sotto il ponte in legno del Villaggio delle Meraviglie, nel cuore di Piazza San Marco, un Corteo Dogale, composto di oltre 400 variopinte persone, di cui 250 rievocatori storici del CERS e oltre 150 maschere delle varie associazioni che collaborano con il Carnevale di Venezia. E che durante la lunga attesa, cominciata sin dalle prima ore del mattino, hanno intrattenuto tutti i presenti, a migliaia, che gremivano la Piazza con il nao all'insù. In maschera, a far contorno al Volo dell'Angelo, anche delegazioni di vari  carnevali europei tra cui  Bonn, Bucarest, Viareggio.

Quest'anno il Volo dell'Angelo è stato "griffato" da EasyJet, prima compagnia dell’aeroporto di Venezia Marco Polo, che ha scelto di partecipare in grande stile all’apertura ufficiale del Carnevale di Venezia.

Il comando della polizia municipale, sulla base delle rilevazioni della centrale operativa e dei flussi in entrata, stima in circa 100 mila il numero delle persone presenti in piazza San Marco durante il volo dell'angelo. Sono al lavoro, assieme alle altre forze dell'ordine, 280 agenti della Polizia municipale e oltre 70 volontari della Protezione civile comunale coordinati da 10 funzionari.

?

?
    

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Programma del Carnevale in Piazza San Marco:

11.00: Aspettando il Volo dell'Angelo, con cortei storici e sfilata delle associazioni del Carnevale
12.00: il Volo dell'Angelo, Corteo dogale e coordinamento gruppi a cura del C.E.R.S.
14.00: apertura delle botteghe artigianali
14.30 e 16.00: spettacoli di Bolle di Sapone e di Magia a cura di Pantakin Venezia
13.30-14.30: Piéce teatrale “Storie d'amor...cortigiano” powered by Eventia
15.00-16.00: Concorso per la maschera più bella

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento