menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Gruppo Vuitton pesca tra gli studenti di Ca' Foscari per reclutare giovani talenti

L'università veneziana è stata selezionata insieme ad altri cinque atenei italiani. In tutto 65 i cafoscarini, divisi in 15 gruppi di lavoro, dovranno sviluppare un tema proposto

Lanciato lo scorso ottobre a Parigi il progetto "Inside LVMH Program" coinvolge 40 università leader di sei paesi europei inclusa l’università Ca’ Foscari. Si tratta di un programma che ha come obiettivo primario quello di reclutare giovani talenti provenienti dalle università per includerli nel gruppo leader del lusso mondiale creando un ponte tra il mondo universitario e quello professionale.

Il progetto

Frutto di una consolidata collaborazione con il career service, coinvolge oltre 3500 studenti di scuole di ingegneria, business, creazione, design e tecnologia provenienti da sei paesi europei (Francia, Italia, Svizzera, Spagna, Regno Unito e Germania). Si tratta di un lavoro di gruppo con oggetto il caso LVMH e come immaginare l’esperienza del lusso nel futuro.

Ca' Foscari, 65 studenti selezionati

Gli studenti di Ca' Foscari che hanno iniziato il progetto sono 65, divisi in 15 gruppi di lavoro e sono assistiti da un manager del gruppo e da un professore-ambasciatore, per Ca’ Foscari è stato scelto Tiziano Vescovi, docente di Marketing e Comunicazione del Dipartimento di Management. I gruppi di lavoro hanno presentato l'8 marzo l’idea che svilupperanno in dettaglio nella seconda parte del progetto sul tema "Imagine the luxury experience of tomorrow". I più talentuosi potranno entrare a far parte dei 6500 stagisti e mille giovani laureati assunti ogni anno dal gruppo e dalle sue maison in tutto il mondo.

Zaia: "Complimenti ai 65 cafoscarini"

"Un leader mondiale, come nel caso del Gruppo Vuitton nel fashion, non sceglie mai a caso i suoi interlocutori - ha commentato il presidente della Regione Veneto Luca Zaia - e non è un caso che, volendo realizzare un progetto per reclutare giovani talenti attraverso un’iniziativa che coinvolge 40 università europee, tra le sei italiane abbia scelto Cà Foscari di Venezia. Bravi, in quel palazzo sul Canal Grande ci sanno fare. Ai 65 cafoscarini che hanno avviato il progetto - ha aggiunto - auguro il miglior successo, e di poter trovare in questa esperienza un prospetto di valore per il loro futuro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento