rotate-mobile
Cronaca San Michele al Tagliamento / Bibione

Walter Muff di 82 anni morto annegato in mare a Bibione Pineda

L'anziano è letteralmente scomparso dalla vista della moglie, che lo stava tenendo d'occhio dalla spiaggia. I tentativi per salvarlo sono durati un'ora ma l'uomo aveva bevuto troppa acqua

E' morto annegato davanti a decine di bagnanti. Questa la triste sorte toccata a Bibione ad un turista svizzero, Walter Muff, 82 anni. Con tuta probabilità si è trattato di un malore, che non gli ha nemmeno dato il tempo di alzare un braccio per avvisare i soccorsi. L'anziano è letteralmente scomparso dalla vista della moglie, che lo stava tenendo d'occhio dalla spiaggia. Sarebbe stata proprio lei a chiamare in causa i bagnini della torretta 8 sul territorio di Bibione Pineda.

L'allarme è scattato alle 17. I bagnini, individuato il corpo in mare, hanno provato a rianimarlo in tutti i modi. Purtroppo nn c'è stato nulla da fare. L'82enne aveva bevuto troppa acqua. I tentativi di riportarlo allo stato cosciente sono durati un'ora e si sono rivelati tutti vani. Come riportano i quotidiani locali, Muff è stato dichiarato morto sulla spiaggia. Due ombrelloni hanno coperto il suo corpo fino all'arrivo del carro funebre.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Walter Muff di 82 anni morto annegato in mare a Bibione Pineda

VeneziaToday è in caricamento