menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abbandona un water e calcinacci a fianco del cassonetto: maxi-multa da 500 euro

È successo lunedì a San Donà di Piave, le telecamere installate in zona hanno permesso di risalire senza difficoltà al colpevole. Raggiunto a casa, non ha potuto che ammettere la colpa

Potevano conferire gratuitamente i loro rifiuti all’Ecocentro di via Maestri del Lavoro. Invece si ritrovano a dover pagare una multa di 500 euro per aver abbandonato calcinacci accanto a un cassonetto in via Rorato. Ad individuarli la telecamera di sorveglianza, nascosta a rotazione in zone dove notoriamente si formano discariche.

È risultato quasi imbarazzante, all’esame degli agenti della polizia locale del filmato, vedere un uomo che, nella notte di lunedì trasportava un vecchio wc per abbandonarlo accanto ad un bidone della spazzatura. Più interessante l’immagine, evidentissima, della targa dell’auto da cui venivano scaricati i materiali. Risultava intestata a un 40enne residente a San Donà che, raggiunto dalla polizia locale, non poteva che ammettere l’illecito.

Inevitabile la sanzione massima prevista in questi casi, di 500 euro. "Le telecamere hanno avuto un effetto deterrente decisamente positivo - spiega l’assessore all’ecologia Luca Marusso - In alcune aree, dove sono state comminate più sanzioni, si è rilevato come il fenomeno dei conferimenti impropri tende a diminuire. Che questi episodi ancora avvengano, quindi, continua a stupirmi". "Spero che questa multa faccia terminare quello che è uno sciocco vandalismo - gli fa eco il sindaco Andrea Cereser - L’Ecocentro di via Maestri del Lavoro è quello con il maggior numero di aperture nel Veneziano, introducendo il quarto giorno settimanale di servizio al pubblico. Da oltre un mese accetta conferimenti il martedì, giovedì, sabato dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 15 alle 18 e il venerdì dalle 15 alle 18, festivi esclusi. Invito a utilizzare questo servizio gratuito non fosse altro per evitare il rischio di sanzioni".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento