work[exper​ience]day alla 71esima mostra del cinema di Venezia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Venerdì 5 settembre 2014 alle ore 14.00 la Regione del Veneto ha ospitato nel suo spazio, presso l'Hotel Excelsior del Lido di Venezia, un incontro tra gli imprenditori del settore cine-audiovisivo e i corsisti che hanno partecipato al percorso formativo Work Experience "Tecnico di gestione produzione audiovisiva" promosso da Campus Uniciels, Venetica Cooperativa Sociale, Formacom e finanziato dalla Regione Veneto.

Dopo una breve presentazione dell'iniziativa e della Work Experience, imprenditori e allievi hanno potuto interagire tra loro per conoscersi meglio. Lo scopo dell'incontro era creare un'occasione non convenzionale, in un contesto come quello della mostra del cinema di Venezia, che ha avvicinato in modo piacevole e informale gli imprenditori del settore audiovisivo/comunicazione a giovani professionisti con le competenze specifiche per operare in questo variegato settore. È stato un momento di scambio e conoscenza reciproca tra addetti ai lavori durante il quale i corsisti- tramite una presentazione di se stessi- hanno potuto mettere in evidenza le professionalità sviluppate. Allo stesso modo, gli imprenditori hanno avuto l'occasione di incontrare giovani di talento con i quali collaborare in futuro. Per l'occasione ogni allievo era provvisto di presentazione multimediale/portfolio, curriculum vitae e sono stati previsti alcuni spazi per i colloqui individuali.

Il percorso formativo "Tecnico di gestione produzione audiovisiva" promosso da Campus Uniciels, Venetica Cooperativa Sociale e Formacom e finanziato dalla Regione Veneto si sviluppa in tre moduli per una durata complessiva di 1076 ore (276 ore di formazione e orientamento e 800 ore di tirocinio). Dal corso, rivolto a 9 disoccupati alla ricerca di nuova occupazione (o iscritti alle liste di mobilità) residenti o domiciliati sul territorio regionale in possesso di diploma o laurea coerente con la professionalità a progetto, usciranno i nuovi tecnici e operatori del settore audiovisivo.

Torna su
VeneziaToday è in caricamento