World Clean Up Day: insieme per ripulire la laguna e la terraferma

L'iniziativa, estesa a livello globale, raggiunge anche Venezia. Il 15 settembre ci si potrà aggregare per eliminare rifiuti e plastiche abbandonati sul territorio veneziano

L’obiettivo è rimuovere i rifiuti dall’ambiente e ridurne l’impatto differenziandoli per tipologia e conferendoli nei luoghi preposti per un loro smaltimento e riciclaggio. Milioni di persone di tutto il mondo il 15 settembre, pur in paesi diversi, saranno unite per una campagna, il World Clean Up Day. L’iniziativa, che non ha il solo scopo di ripulire l’ambiente ma anche di promuovere la cultura del rispetto verso quest’ultimo, coinvolge anche Venezia e la sua laguna. L’attività prende spunto dall'iniziativa “Plastic Free Venice” già organizzata a giugno in occasione del World Ocean Day al fine di condurre un clean up dei materiali plastici nella laguna di Venezia ed isole. Questa nuova edizione intende collegarsi alla precedente, ampliandone l’impatto a livello orizzontale in termini di partecipazione e di estensione delle aree che beneficeranno dell’intervento, includendo la terraferma ed espandendo l’azione ad ulteriori aree lagunari attraverso un coordinamento maggiormente inclusivo.

"Un problema diventato emergenziale"

Plastic Free Venice intende federare singole realtà associative e cittadini che vogliano contribuire ad eliminare rifiuti e plastiche abbandonate nel territorio di Venezia e terraferma. La presenza di macro e microplastiche ha sollevato recentemente l’allarme della comunità scientifica internazionale che ha riconosciuto che tale problema è stato lungamente sottostimato da divenire ormai emergenziale. La plastica dispersa in mare è un efficace mezzo di diffusione di contaminazioni batteriche e le microplastiche sono in grado di arrecare danni estremamente significativi alla catena alimentare e alla vita degli ecosistemi marini, esseri umani inclusi, anche se non ancora totalmente compresi dalla comunità scientifica. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come partecipare

Il 14 Settembre è previsto un briefing informativo presso il Caffè la Serra ai Giardini (Venezia) con la presentazione della app del World Clean up day da utilizzare nel corso dell’evento al di testimoniare e monitorare la conduzione dell’evento. Il Meeting point è situato presso Campo de l'Abazia dalle ore 9.30 alle 12.00 con distribuzione materiale per la raccolta delle plastiche. Vi saranno team a terra ed imbarcati al fine di raggiungere e bonificare numerosi hot spots da Tronchetto a San Pietro di Castello. Chiunque voglia partecipare operando individualmente sia in terraferma che in laguna può conferire quanto raccolto presso Ecocentro Rialto Mercato e presso Chiatta Sacca San Biagio (Giudecca) dalle ore 09:30 alle 12:00 e dalle ore 14:00 alle 17:00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È stato inaugurato il bicipark di piazzale Roma

  • Rapina una 15enne, la minaccia con delle forbici e la molesta sessualmente: denunciato

  • Gli aggiornamenti sul coronavirus in Veneto e provincia di Venezia

  • Coronavirus, nuovi positivi in provincia di Venezia. Ricoveri stabili a 8

  • Sradicate tre colonne di un distributore di benzina

  • La nuova ordinanza regionale conferma le misure anti-Covid attuali fino al 15 ottobre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento