menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I writers in azione (Venessia.com)

I writers in azione (Venessia.com)

Writers scatenati in Ruga degli Oresi, e le polemiche continuano

Nella notte tra mercoledì e giovedì i malintenzionati hanno colpito ai piedi di Rialto. In serata Consiglio comunale "caldo" sul piano di decoro

Proprio nel giorno in cui il "mini" Consiglio comunale di Ca' Farsetti approverà il nuovo regolamento per il decoro urbano, mettendo nel mirino principalmente le botteghe di ruga degli Oresi, ci hanno pensato anche i writers a dare una preoccupazione in più ai commercianti di Rialto. Non solo l'obbligo di rimuovere le pedane e attenersi a quanto richiesto dal regolamento in approvazione, ma anche la necessità di cancellare le scritte che i vandali armati di spray nella notte tra mercoledì e giovedì hanno disseminato tra le saracinesche e il retro dei negozi.

Nessun intento artistico (e ci mancherebbe) bensì la volontà di rovinare una delle aree maggiormente frequentate del centro storico, consapevoli forse che individuare i colpevoli sia comunque difficile. In assenza di telecamere o di passanti in grado di segnalare in flagranza i malintenzionati. Un turbinio di scritte e di disegni senza alcun senso, almeno per chi non è esperto di graffiti.

Immediata l'indignazione dei residenti sui social network, che già avevano fatto sentire la propria voce in passato per la situazione in cui versava Rialto. Il blitz dei writers si incrocia quindi con le proteste che sono annunciate giovedì pomeriggio a Ca' Farsetti da parte dei commercianti di ruga degli Oresi, dove la temperatura, nonostante sia inverno, è decisamente calda in questi giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento