menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zaia-dissidenti leghisti, guerra su chi può dire "Prima il Veneto"

Un gruppo di scissionisti veneziani della lega nord (contrari alla svolta di Maroni e Tosi) adotta lo slogan elettorale del presidente della regione e scoppia il caso. Chi può pronunciare quelle parole?

"Prima il Veneto.": è il nome dell'associazione politico-culturale a cui hanno dato vita esponenti e militanti della Lega veneziana che non si riconoscono nella linea del Carroccio portata avanti dal segretario Roberto Maroni e dal segretario regionale Flavio Tosi. L'associazione ha posto nel suo programma "dieci punti per risollevare il Veneto". E in apertura c'è l'indipendenza della Regione come "unica soluzione anticrisi". Poi, questioni legate al lavoro, allo sviluppo economico e alla sicurezza.


Parla di scorrettezza il presidente del Veneto Luca Zaia riguardo al fatto che sia stato usato lo slogan della sua campagna elettorale per le regionali, 'Prima il Veneto', con la sola aggiunta di un punto, quale nome della neonata associazione di leghisti dissidenti con la linea portata avanti da Maroni e Tosi. ''Non mi permetto di entrare nel merito ed esprimere giudizi su una iniziativa personale volta a creare associazioni o fondazioni perché in un Paese democratico ognuno è artefice del proprio destino, ma - dice sentito dall'ANSA - rilevo la scorrettezza dell'utilizzo a mia insaputa dello slogan a cui fanno riferimento, 'Prima il Veneto', la mia campagna elettorale - con spot, cartelloni, volantini e quant'altro - un sito internet, gadget e non ultima l'azione che ha caratterizzato e caratterizza con la sua filosofia la mia azione di governo e quella della mia squadra''. Secondo il governatore, se si usa uno slogan di un altro ''come in questo caso c'è un peccato originale, che è quello di usare in maniera non autorizzata il lavoro altrui. lavoro che è oggetto di ideazione e intelletto: cosa che, con un dizionario della lingua italiana a disposizione, è mancata''.
(ANSA)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento