rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Cronaca Murano

Zaia incontra gli studenti della primaria Cerutti di Murano

L'incontro è stato fissato dopo che i ragazzi avevano scritto al governatore, chiedendogli l'impegno a "salvare" la scuola secondaria dell'isola, che rischia di non avere i numeri per formare una classe prima il prossimo anno

Il presidente della Regione, Luca Zaia, ha incontrato oggi a palazzo Balbi gli alunni della classe quinta B della scuola primaria statale Cerutti di Murano. Un incontro programmato dopo che gli studenti hanno scritto una lettera al governatore per chiedere un impegno a salvare la scuola secondaria di primo grado, che rischia di non avere i numeri per formare la classe prima il prossimo anno, pur rappresentando un servizio vitale per l’isola e per i bambini che ci abitano.

Nel corso dell'incontro, i ragazzi, accompagnati dalle maestre Giovanna e Stefania, hanno preparato una vera e propria intervista al presidente veneto, al quale hanno rivolto molti quesiti sulla vita di politico e amministratore. Zaia ha dialogato, anche in veneto, con gli alunni della scuola di Murano su molti argomenti, soffermandosi in particolare sul ruolo degli insegnanti. Alla domanda su quale suggerimento avrebbe per il ministro dell’istruzione, il presidente ha risposto: «Sarebbe necessario aumentare gli stipendi agli insegnanti. Loro, come i medici, sono istituzioni sociali e meriterebbero di più». Zaia, al termine dell'incontro, ha quindi rivolto un invito particolare ai ragazzi: «Studiate e parlate inglese. - ha detto - Dovete parlare l’inglese come il veneto».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zaia incontra gli studenti della primaria Cerutti di Murano

VeneziaToday è in caricamento