Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Zaia sulla conferenza col Governo: «Abbiamo parlato del nuovo Dpcm e di parametri»

Ieri il primo incontro dei presidenti delle Regioni con il neo ministro per gli Affari regionali Gelmini. Presente anche Speranza

«Abbiamo parlato fuori sacco di quello che dovrà essere il nuovo Dpcm, che scadrà il 5 marzo. La nostra posizione è che ci sia un tagliando rispetto all'approccio e ai parametri, visto che abbiamo un anno di esperienza. Abbiamo chiesto che ci sia un portavoce del Cts unico come avviene nel resto del mondo, onde evitare che ci siano dichiarazioni e contro-dichiarazioni. Io stesso sostengo che sia doveroso rivedere i parametri, in particolare quello dell'Rt, che è vecchio di 2 o 3 settimane quando vengono firmati i provvedimenti. Il vero tema è quello dei ricoveri nelle terapie intensive e in area non critica».  Con queste parole il presidente del Veneto Luca Zaia ha commentato la conferenza tra presidenti di Regioni e il neo ministro per gli Affari regionale Mariastella Gelmini e il ministro della Salute Roberto Speranza di ieri sera.

Articolo in aggiornamento

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zaia sulla conferenza col Governo: «Abbiamo parlato del nuovo Dpcm e di parametri»

VeneziaToday è in caricamento