menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Questione vaccini, Zaia: «È il segreto di Pulcinella, ho detto io a Flor di scrivere ai Nas»

Oggi il dirigente della Sanità veneta a colloquio con il nucleo dell'Arma. Tutti i contatti tra Veneto e proponenti finiranno in un fascicolo d'indagine

Ha riguardato anche la sede della Regione Veneto l'attività di acquisizione di documenti del Nas disposta dalla procura di Perugia per accertare le modalità di approvvigionamento dei vaccini anti Covid in deroga agli accordi con le autorità centrali. Ad incontrare il nucleo dell'Arma dei carabinieri è stato oggi il direttore generale della Sanità veneta Luciano Flor, che sta seguendo in prima persona la partita per l'eventuale acquisizione di 27 milioni di dosi di siero Pfizer.

«Oggi il dottor Flor aveva appuntamento con i Nas. - ha detto oggi in conferenza stampa il governatore Luca Zaia - Io non ho avuto nessuna interlocuzione con potenziali intermediari o proponenti, non ho voluto vedere la corrispondenza, questa cosa deve essere seguita dalla struttura. Abbiamo seguito la strada della legalità, noi facciamo il nostro dovere: se uno suona il campanello chiediamo: "chi è?"».

Il commissario straordinario Domenico Arcuri aveva informato la Regione sulla necessità di acquisire i numeri dei lotti e le relative scadenze (dati comunque non ancora pervenuti), per appurare la bontà dell'operazione. «Vi svelo il segreto di Pulcinella, - ha sottolineato Zaia - ho chiesto io al dottor Flor di scrivere ai Nas il 12 febbraio. Ben venga l'operazione che fa Perugia, - ha aggiunto - finalmente farà chiarezza e ci metterà nelle condizioni di capire se siamo davanti a un popolo di millantatori e truffatori o se tra i tanti ci sono anche coloro che hanno vaccini buoni. Auspico che questa verifica sia profonda e incisiva».

Tutti i contatti tra il Veneto e i proponenti, quindi, finiranno in un fascicolo d’indagine. «Io non so chi siano questi signori, non ho visto nemmeno i contratti - ha ripetuto Zaia - se ne occupa il dg Flor. E comunque abbiamo sempre agito in totale trasparenza».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento