menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zaia sui vaccini Pfizer: «Se non li compriamo noi, li compra qualcun altro»

Il governatore ha fatto il punto sulle trattative del Veneto per l'acquisto delle dosi di vaccino

«Siamo convinti che ci siano molteplici fattori che ci hanno portato al calo di ricoveri e contagi. Pensiamo che il tema delle varianti abbia influito molto, noi abbiamo identificato quella inglese il 26 dicembre. Siamo preoccupati perché siamo circondati da un po' di realtà che rappresentano cluster in crescita. Io resto convinto che quando si parla di lockdown ci deve essere a supporto uno studio serio, e non un dibattito tra chi è a favore e chi no». Con queste parole il presidente della Regione Luca Zaia ha introdotto il punto stampa di oggi dalla sede della protezione civile di Marghera.

Il governatore è ritornato anche sulla questione relativa all'approvvigionamento parallelo a quello ufficiale di vaccini. «Se avessimo una potenza di fuoco diversa, - ha detto - se avessimo i magazzini pieni, per l'estate saremmo tutti vaccinati e il Veneto sarebbe "covid free". Noi non cerchiamo la rissa e nemmeno la contrapposizione istituzionale sul fronte dei vaccini». Resta un punto fondamentale, ha spiegato Zaia: «Se non li compriamo noi, li compra qualcun altro. Nella legalità abbiamo l'obbligo morale di vagliare le offerte».

Intanto continuano ad essere numerose le richieste di aiuto, specie da parte degli over 80. Secondo quanto rilevato dal sindacato Spi Cgil, in base all’attuale programmazione regionale, 207mila ultra84enni veneti non sanno ancora quando si potranno vaccinare. L’unica cosa certa è che dovranno aspettare diverse settimane. «Le segnalazioni che riceviamo sono drammatiche. - confermano della segreteria - Chiediamo alla Regione di rivedere il proprio piano vaccinale per dare speranza e conforto ai nostri grandi anziani che in questo momento si sentono completamente abbandonati. E stiamo parlando di persone che per il 90% sono prontissime a vaccinarsi anche adesso, come dimostra un nostro recente questionario sul tema».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento