Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Rt a 0,96 e incidenza a 168 in Veneto, Zaia: «Abbiamo numeri da zona gialla»

I dati sono stati riferiti oggi dal presidente della Regione Luca Zaia, nel corso del punto stampa dalla sede della protezione civile di Marghera

Secondo le proiezioni, l'Rt in Veneto, oggi, è a 0,96, mentre l'incidenza è scesa a 168 ogni 100mila abitanti. I dati sono stati riferiti dal presidente della Regione Luca Zaia nel corso del punto stampa dalla sede della protezione civile di Marghera. «Con questi numeri - ha spiegato il governatore - potremmo essere in zona gialla». Come è noto, tuttavia, fino al 30 aprile - salvo altre disposizioni ministeriali se la situazione epidemiologica dovesse migliorare - tutta Italia è costretta tra zona arancione e rossa.

I vaccini sono stati, come di consueto, l'argomento principale della conferenza. Se Ema non verrà bloccato perché, come riferito da Ema «i benefici superano i rischi», altro focus è stato quello sui disabili. In questi giorni molti stanno lamentando l'impossibilità di prenotare il vaccino contro il Covid utilizzando la piattaforma regionale, nonostante rientrino ufficialmente tra le categorie prioritarie. La Regione corre quindi ai ripari e pensa di prevedere la possibilità per i soggetti che ritengono di avere una disabilità certificata che li fa rientrare tra le categorie prioritarie per la vaccinazione, ma il cui codice fiscale non viene riconosciuto dal sistema, di procedere nella prenotazione assumendosi la responsabilità di presentare poi un certificato al momento della vaccinazione.

«Il portale ti lascerà procedere, ma avrai l'obbligo di presentarti al momento della vaccinazione con un certificato, e nella prenotazione ci sarà scritto a caratteri cubitali che lo devi presentare», ha spiegato Zaia. «Questo potrebbe risolverci il 99,9% dei problemi, ma non sappiamo ancora se faremo cosiì. Abbiamo dato mandato ad Azienda Zero di chiedere agli informatici se puo' essere una soluzione».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rt a 0,96 e incidenza a 168 in Veneto, Zaia: «Abbiamo numeri da zona gialla»

VeneziaToday è in caricamento