rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Tessera / Via Galileo Galilei, 30

Aeroporto invaso dalle zanzare, stanotte via alla disinfestazione

Questa misura arriva dopo la denuncia del sindacato di polizia Ugl, secondo cui "gli agenti, i passeggeri e tutto il resto del personale è vittima di continui 'attacchi' degli insetti"

Una vera e propria invasione di zanzare che sta dando del filo da torcere ai poliziotti in servizio agli arrivi e alle partenze dello scalo aereo Marco Polo di Tessera. Lo denuncia il sindacato Ugl, chiedendo l'intervento di Save, la società di gestione del terzo aeroporto d'Italia. "Ormai da diversi giorni - sostiene il segretario provinciale Mauro Armelao - i passeggeri, i poliziotti e tutto il resto del personale che lavora all'aeroporto di Tessera, è vittima di continui 'attacchi' da parte di centinaia e centinaia di zanzare. Zanzare - accusa - che a quanto sembra, provengono da locali esistenti sotto l'aerostazione, ora inutilizzati e pieni d'acqua, ambiente ideale per il proliferare di questi fastidiosissimi insetti".

Per l'Ugl, "é pressoché impossibile lavorare in queste condizioni. Duranti i controlli dei documenti nella zona delle partenze è impossibile per i poliziotti resistere, lì c'è un vero e proprio cimitero di zanzare". Un problema che non riguarda solo gli agenti. "Pensate che oramai i turisti danno loro stessi la caccia alle zanzare - racconta Armelao - e molte volte aiutano gli agenti a liberarsene".

A stretto giro di posta è arrivata la risposta di Save, secondo cui sono già stati attuati i primi interventi di disinfestazione. Lo conferma Corrado Fischer, direttore operativo business unit aviation della società di gestione dello scalo lagunare. "Ce ne saranno di ulteriori - annuncia - a partire da questa notte". Fischer spiega che Save ha anche provveduto "ad installare dei dispenser di prodotti insetticidi e sta lavorando sulle cause, probabilmente una perdita dalla rete fognaria nella zona sotterranea del terminal". (Ansa)
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto invaso dalle zanzare, stanotte via alla disinfestazione

VeneziaToday è in caricamento