← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Blitz di Generazione Identitaria contro il degrado: cartelli di pericolo al Bissuola

Redazione

Riceviamo e pubblichiamo:

"Stanotte gli attivisti di Generazione Identitaria, a livello nazionale, hanno messo in atto un'azione congiunta per denunciare il degrado delle nostre città. Recatisi nei quartieri più disagiati e pericolosi di capoluoghi e altri centri, hanno voluto richiamare l'attenzione dei cittadini, recintando alcune zone con la segnaletica di pericolo 

Noi di Generazione identitaria Venezia, abbiamo agito a parco Bissuola, già nota per essere uno dei maggiori luoghi di spaccio e principale punto di ritrovo tra i pusher e le loro vittime, con conseguenti morti per overdose; da aprile  di quest'anno 6 decessi registrati in città.

La maggior parte delle città, specialmente in aree di periferia, assiste non raramente a fenomeni di “autoghettizzazione” delle minoranze, che sempre più velocemente prendono possesso dei quartieri trasformandoli in zone in cui l'accesso alla popolazione locale è vietato. Da Identitari, non possiamo permettere che ciò avvenga: i Mestrini devono essere liberi di frequentare I quartieri della loro città, senza doversi preoccupare della propria sicurezza

Liberi i quartieri, liberi i cittadini, liberi i popoli: occorre partire dal quotidiano per riportare l'Italia e l'Europa ai loro legittimi proprietari!"
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
VeneziaToday è in caricamento