rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Economia Tessera

Sicuritalia si aggiudica i servizi di sicurezza dell'aeroporto. Traffico aereo, ripresa da fine marzo

Secondo la società, gli attuali livelli occupazionali e salariali sono garantiti

Save, la società che gestisce gli aeroporti di Venezia e Treviso, ha comunicato di aver ceduto la sua controllata Triveneto Sicurezza, incaricata dei servizi di controllo presso i due scali: ad aggiudicarsela è stato il Gruppo Sicuritalia, stipulando un contratto della durata di 7 anni. Secondo Save, l'operazione «garantirà i livelli occupazionali e salariali» per tutto il personale attuale, circa 370 addetti. Il "passaggio di consegne" effettivo avverrà tra fine febbraio e inizio marzo. Sicuritalia è una delle realtà più importanti nel campo, con 16 mila dipendenti in tutta Italia e con una unità che si occupa in modo specifico della sicurezza delle infrastrutture critiche.

Sul fronte del traffico aereo, si parla di una graduale ripresa nei prossimi mesi: «La nuova variante del virus ha frenato il percorso di recupero dei volumi pre-pandemici iniziato a giugno 2021 - riepiloga Save - tuttavia il Gruppo guarda con positività alla prossima stagione estiva che prenderà avvio a fine marzo». In particolare, al Marco Polo di Venezia sono previste l’apertura delle basi di Ryanair e Wizz Air e la riattivazione dei voli intercontinentali sul Nord America, mentre al Canova di Treviso è confermata la base di Ryanair con un ampio programma di voli. Proprio Wizz Air ha annunciato, oggi, il lancio di due nuovi collegamenti dall’Italia per il Regno Unito, uno da Venezia e uno da Palermo. I voli saranno programmati a partire dal 27 marzo per cinque giorni alla settimana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicuritalia si aggiudica i servizi di sicurezza dell'aeroporto. Traffico aereo, ripresa da fine marzo

VeneziaToday è in caricamento